Cerca

Olè

Quarta Repubblica, Nicola Porro attacca ancora Carola Rackete: "Un teatrino insopportabile"

9 Novembre 2019

0
Nicola Porro, Quarta Repubblica

Negli studi di Quarta Repubblica, il talk-show di approfondimento politico condotto da Nicola Porro ogni venerdì sera, si è tornati a parlare di Carola Rackete, la comandante-pirata della Sea Watch 3, celebrata come una sorta di eroina dell'intellighenzia nazionale, al netto delle leggi violate e delle vite dei finanzieri messe in pericolo. Il tema è un poco stagionato ma ancora assai divisivo, come ha dimostrato l'acceso dibattito che si è sviluppato in studio tra Mario Giordano, Lucia Borgonzoni e Riccardo Magi di +Europa. Un dibattito che è stato rilanciato da Nicola Porro sul suo sito personale, dove è possibile vedere il video di quanto accaduto a Quarta Repubblica. E cosa ne pensa, Nicola Porro? Lo svela con estrema sintesi ed altrettanta franca brutalità il titolo che ha dato il suo post: "Ong, il teatrino insopportabile di Carola". La signora Rackete colpita e affondata, ancora una volta.

Clicca qui per vedere il post di Nicola Porro su Carola Rackete

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Santori, dopo il bimbo autistico altro disastro: "Alle sardine non interesse chi vince, ma..." 

Matteo Salvini, droga in Parlamento: "Gli ho guardato gli occhi, secondo me...". Ovazione in piazza
Vela Verde di Scampia, iniziato l'abbattimento: Napoli dice addio al simbolo di Gomorra
Matteo Renzi assente in aula, non vota la fiducia al governo sul decreto intercettazioni

media