Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Alessandro Sallusti contro Santori a DiMartedì: "Borgonzoni impresentabile, poi difendete lo spacciatore"

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

"La Borgonzoni non viene sminuita in quanto donna ma quanto impresentabile". Mattia Santori, a DiMartedì, entra come a solito a piedi uniti contro la candidata leghista in Emilia Romagna e in studio Alessandro Sallusti non si trattiene. GUARDA IL VIDEO - Salvini, clamoroso blitz di Salvini. Citofona al tunisino: "Mi dicono che lei spaccia, è vero?" Mentre il capo delle sardine tenta di argomentare ("Una che si presenta con la maglia con su scritto parlateci di Bibbiano..."), il direttore del Giornale lo incalza: "Voi che fate dell'odio, anzi del non odio la vostra cifra, dite che una donna è impresentabile e poi difendete lo spacciatore del primo piano?". E in studio da Giovanni Floris la situazione si scalda immediatamente.

Dai blog