Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tg3, la Berlinguer fa flop con lo share

Il suo Tg è in crisi di ascolti. La gestione Di Bella faceva tre punti in più di share. E con la "Zarina" cade anche "Linea Notte"

Ignazio Stagno
  • a
  • a
  • a

Tempi duri per Bianca Berlinguer. La sua gestione del Tg3 è finora fallimentare. A testimoniarlo arrivano i numeri dello share. Gli ascolti del Tg3 di novembre  hanno fatto registrare un punto in meno rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Ma a pesare sulla testa della "Zarina" è il confronto con i dati del suo predecessore Antonio Di Bella. L'ex direttore guidava un Tg che aveva in media tre punti di share in più rispetto a quello della Berlinguer. Bianca però è in buona compagnia. Ad avere il saldo in rosso degli ascolti sono tutti i Tg Rai. Il Tg1 di Orfeo è tornato ad essere battuto dal Tg5, come ai tempi di Minzolini. Intanto la Berlinguer è al timone di una barca che fa acqua da tutte le parti. Infatti va malissimo anche l'approfondimento notturno del Tg3. "Linea Notte"  naviga ormai nelle acque basse del 3 per cento di share. Insomma al Tg3 sarebbe meglio cambiare il timoniere, prima che la barca affondi completamente.   

Dai blog