Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Jebreal contro Zaia: "Topi vivi, si rende conto del danno che ha fatto?"

Rula Jebreal

  • a
  • a
  • a

Dopo Sanremo Rula Jebreal torna a far parlare di sé. Questa volta la giornalista palestinese dalla ben nota linea politica se la prende con Luca Zaia. "Oggi tanti colleghi USA mi chiedono se Zaia si rende conto del danno enorme all'immagine e all'economia dell'Italia, quando dice che i cinesi mangiano i topi vivi. Questo è l'uomo ritenuto moderato dalla Lega, considerato per il ministero degli Esteri?" si chiede sul suo profilo Twitter dimenticando che il governatore del Veneto ha già chiesto scusa.

 

"Sono stato massacrato per quel video. Nella migliore delle ipotesi sono stato frainteso, nella peggiore strumentalizzato. Quella frase mi è uscita male, d'accordo. Se qualcuno si sente offeso, mi scuso" aveva subito raddrizzato il tiro dopo la "frase incriminata" che suonava così: "La mentalità che ha il nostro popolo a livello di igiene è quella di farsi la doccia, di lavarsi spesso le mani. L'alimentazione, il frigorifero, le scadenze degli alimenti sono un fatto culturale. La Cina che ha pagato un grande conto di questa epidemia che ha avuto perché li abbiamo visti tutti mangiare i topi vivi". Il video infatti gira sui social e non lascia di certo spazio all'immaginazione.

Dai blog