Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Claudio Borghi contro la Svizzera: "Da loro vita normale, se ne sbattono di far morire gente"

  • a
  • a
  • a

L'Italia è tutta zona rossa a causa del coronavirus, parola di Giuseppe Conte. Eppure, nonostante il divieto di uscire di casa se non per motivi familiari, di salute o di lavoro, qualcuno trasgredisce le regole. A denunciare quanto sta accadendo è Claudio Borghi che, in un tweet, testimonia l'incuranza svizzera.

 

"Intanto qui a Como, in fondo ad una via, si entra in Svizzera e di là è tutto normale, traffico, gente al caffè... Io una mia idea me la sono fatta". E a chi gli chiede quale sia l'idea, l'economista della Lega risponde: "Hanno deciso esplicitamente di sbattersene e lasciar morire la gente senza cambiare abitudini". 

Dai blog