Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Marco Travaglio insulta Attilio Fontana: "Travet, inadeguato, pensionato che guarda i cantieri"

  • a
  • a
  • a

Provate a indovinare un po' oggi che cosa combina Marco Travaglio? Semplicissimo: insulta, attacca, sfregia Attilio Fontana, insieme alla Lombardia e Giulio Gallera, da giorni, bersaglio prediletto del suo Fatto Quotidiano. Già, Fontana si permette di attaccare Giuseppe Conte: non sia mai, Travaglio risponde al fuoco per conto del premier. E lo fa anche nel fondo pubblicato in prima pagina martedì 24 marzo. Esplicito sin dal titolo: "Il governatore umarell". E gli umarell, per chi non lo sapesse, sono gli anziani, i pensionati che guardano i lavori in corso nei cantieri. E la lunga sfilza d'insulti si può riassumere citando solo le battute iniziali del fondo di Tavaglio: "Più passano i giorni, più vien da domandarsi come abbia potuto la regione più prospera d'Europa mettersi nelle mani di un Attilio Fontana. Bravo travet, per carità, ma totalmente inadeguato a compiti che non siano quello degli umarell in visita ai cantieri. Nulla di paragonabile al leghista veneto Luca Zaia che, anche quando dice o fa fesserie, dimostra di avere la situazione sotto controllo". Tanto basta per inquadrare l'ultima vergogna di Travaglio.

Dai blog