Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Nicola Porro contro Giuseppe Conte: "È veramente un cazzaro. Casalino, prendilo e portalo in pubblico"

  • a
  • a
  • a

“Siamo tutti quanti in una specie di bolla, questa è follia collettiva”. Nicola Porro non le manda a dire a Giuseppe Conte nella sua zuppa quotidiana. Il giornalista di Rete4 è incredulo dinanzi all’ultima uscita pubblica del premier. Il quale ha respinto l’accusa di essere attendista e ha descritto il suo governo come quello dei “protocolli di sicurezza, del rilancio più ambizioso e della semplificazione più coraggiosa”. In più ha parlato di riforma del fisco: “Ma come - si domanda Porro - non ha ancora fatto quella degli appalti né le semplificazioni e adesso si mette a fare la riforma del fisco”.

Per il conduttore di Quarta Repubblica il premier è “veramente un cazzaro” e non risparmia neanche Rocco Casalino: “Non siamo in un regime, ma siamo governati da cazzari che vengono presi sul serio da molti giornali”. Ma non è tutto, perché secondo Porro l’inquilino di Palazzo Chigi “ha veramente perso il senso della realtà”. Di seguito l’appello al portavoce di Conte: “Casalino, tu devi prenderlo e fargli fare qualche altro incontro pubblico, così lo prendono a pernacchie. Me li immagino entrambi su un palcoscenico a via Condotti con il premier che dice ‘noi attendisti? Ma se siamo quelli del rilancio ambizioso e della semplificazione coraggiosa’, così vediamo come arriva il lancio di arance da parte del pubblico”. 

 

 

Dai blog