Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Annalisa Chirico contro Danilo Toninelli ad Agorà: "Tamponi? Forse vivi su Marte e non sai come funzionano"

  • a
  • a
  • a

“Più tamponi, meno Toninelli”. Annalisa Chirico ammutolisce il povero Danilo Toninelli dopo un’accesa discussione sul coronavirus ad Agorà, su Rai3. La giornalista de Il Foglio sposa in pieno la linea di Mario Draghi, che l’altro giorno ha proposto di potenziare la sorveglianza attiva, facendo tamponi di massa. “Toninelli forse vive su Marte - è l’affondo della Chirico - io invece vivo nel paese reale e ho fatto un tampone dopo un viaggio all’estero. Non è vero che il sistema è così smart e rapido come dice lui, i tempi sono lunghi tra la realizzazione del test e poi dei risultati in laboratorio. Addirittura in Puglia il tempo medio di attesa è di 11 giorni, quindi una persona potenzialmente sana è costretta ad aspettare parecchio in isolamento domiciliare”. Proprio i tempi troppo lunghi sarebbero il motivo che scoraggia molti a sottoporsi al test: “Di questi tempi lo fa solo chi non ha nulla da fare, chi deve lavorare ha timore a farsi tamponare. Il professor Andrea Crisanti che ne capisce più di Toninelli dice che dovremmo arrivare a 400mila test giornalieri, ieri siamo scesi a 90mila”. 

 

 

 

 

 

 

Dai blog