Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Otto e Mezzo, Sallusti mette all'angolo Michela Murgia? "Non sono del Pd", la risposta della scrittrice e le grasse risate

  • a
  • a
  • a

Altissima tensione a Otto e Mezzo di Lilli Gruber, nella puntata in onda su La7 mercoledì 21 ottobre. Da un lato la scrittrice rosso-spinto Michela Murgia, dall'altra Alessandro Sallusti. E la scrittrice ragiona su coronavirus e chiusure, puntando il dito contro la sola Lombardia nel giorno in cui anche il Lazio ha optato per il coprifuoco: "No, se lo dice la regione significa che in quella zona la situazione è fuori controllo. Significa che in questi mesi, pur essendo una delle regioni con le risorse maggiori, non hai creato un tracciamento efficiente e non hai potenziato i trasporti", pontifica la Lombardia. E Sallusti, a quel punto, scatta: "Come nel Lazio, come Zingaretti. Fontana come Zingaretti, ce lo sta dicendo". E la Murgia fa la finta tonta: "Perché mi cita Zingaretti? Io non sono del Pd", conclude. Forse non è del Pd, per certo però i casi spinosi relativi al Pd si dimentica di citarli.

 

 

Dai blog