Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

DiMartedì, Massimo Giannini e il coronavirus: "Ho fatto la tac ai polmoni", una scoperta preoccupante

  • a
  • a
  • a

Massimo Giannini porta la sua terribile esperienza sul coronavirus a DiMartedì, il programma di La7 condotto da Giovanni Floris. Alla domanda del conduttore su come si senta oggi, il direttore de La Stampa non attende a rispondere: "Sto bene, ho fatto un controllo sia oggi che la settimana scorsa, però la tac ai polmoni fa riflettere". Giannini mette le mani avanti: "Non voglio fare come Vincenzo De Luca che porta la tac, ma posso assicurare che le tracce del Covid ci sono".

Detto questo, il direttore spera in una pronta guarigione: "Mi auguro che la mia attività fisica non venga condizionata, ma vorrei che i negazionisti si facciano un giro nei reparti degli ospedali". Infine l'ammissione: "Io quando uscirà il vaccino, lo farò. Ovvio, darò la precedenza a medici e altri che ne hanno più bisogno, ma lo farò".

Dai blog