Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matteo Bassetti aggredito dopo il vaccino dai no-vax: "Insulti e minacce. Chi protegge noi medici?"

  • a
  • a
  • a

Orrore contro Matteo Bassetti, l'infettivologo del San Martino di Genova. La sua colpa? Essersi vaccinato. E Bassetti denuncia quanto accaduto sui social: "Ho passato buona parte della mia giornata, dopo essere rientrato dall’ospedale, a cancellare insulti e a bannare profili Facebook falsi. Sono stato insultato, minacciato e deriso da no-vax e gente ignorante che non meriterebbe neanche di stare sulle piattaforme social", spiega. 

 

E ancora: "Faccio appello a chi gestisce Facebook perché intervenga a tutela della scienza e delle informazioni della medicina che vuole tutelare la salute di tutti. È una vergogna quello che sta succedendo a chi difende i vaccini e i benefici che hanno portato e porteranno. Un paese che non è in grado di difendere e tutelare i propri medici e le posizioni per la scienza dovrebbe farsi molte domande - sottolinea con un evidente riferimento al governo -. Chi ci deve tutelare -  aggiunge polemico -? Se c’è qualcuno con responsabilità che ha interesse nella scienza batta un colpo. Io continuerò nella mia attività di informazione senza recedere di un millimetro. Continuerò a bloccare e a cancellare ogni commento privo di fondamento medico-scientifico. Prevedo sui vaccini tempi molti bui per l’Italia. Buissimi. Povera Italia", conclude con toni ovviamente furibondi Bassetti.

 

Dai blog