Cerca

L'avvertimento

Matteo Salvini, sequestrata una busta con un proiettile per il leghista: "Non ho paura, non mi fermo"

21 Maggio 2019

0
Matteo Salvini, sequestrata una busta con un proiettile per il leghista: "Non ho paura, non mi fermo"

Ancora una minaccia di morte nei confronti del ministro dell'Interno Matteo Salvini. Una busta con all'interno un proiettile calibro 9 indirizzata proprio al vicepremier leghista è stata intercettata al Centro di smistamento postale di Roma, in piazzale Ostiense. Il pacco è stato sequestrato dagli artificieri della Polizia di Stato, dopo che aveva insospettito gli agenti per l'assenza dell'annullo postale e di un mittente. La busta infatti non portava con sé nessun messaggio, né sigle di rivendicazione. 

"Non mi fanno paura e non mi fermo - ha detto Salvini - Più che in una politica spesso ipocrita, confido nella solidarietà di milioni di italiani perbene che si esprimeranno con il voto di domenica".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Crisi di governo, parla Giovanni Tria: "I conti sono a posto. La legge di bilancio si può fare"

Gianluigi Paragone si schiera con Alessandro Di Battista: "Il Pd mostra la solita spocchia". M5s spaccato
Incendi in Amazzonia, le immagini aeree delle zone devastate. Terrificante
Giancarlo Giorgetti: "Vado all'opposizione con fierezza, non siamo minorati mentali"

media