Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matteo Renzi, le manovre sul voto: voce-bomba su Maria Elena Boschi. Ora si capisce tutto

Caterina Spinelli
  • a
  • a
  • a

Matteo Renzi le sta provando tutte per non andare al voto. L'ex premier è addirittura disposto ad allearsi al Movimento 5 Stelle, sotto l'attenta supervisione di Beppe Grillo. Secondo Dagospia il motivo per cui il piddino fa carte false per far fuori Matteo Salvini e, più in particolare, la sua intenzione di andare alle urne in fretta, sarebbe Maria Elena Boschi. La deputata del Partito Democratico, infatti, non sarà mai candidata. Questo è quanto emerge da chi frequenta l'ambiente politico. Leggi anche: Pd, liti interne tra Zingaretti e Renzi: la mozione di sfiducia a Salvini nel mirino dei piddini Anche la Boschi era entrata nel merito della polemica che ha diviso il suo partito: l'asse con i pentastellati. In quest'occasione la deputata era stata chiara: "Quello che è certo è che non ci sarà un governo tra il Movimento 5 Stelle e il Partito Democratico. Anzi, quando il loro fallimento sarà evidente toccherà al Pd, come già in passato, ricostruire tra le macerie".

Dai blog