Cerca

Lombardia come la Catalogna

Vittorio Feltri e la "guerra sporca dello Stato contro il Nord: presto scoppierà un casino infernale"

23 Ottobre 2019

6
Vittorio Feltri

La Catalogna brucia. Da tempo immemorabile reclama l'indipendenza e non la ottiene. Anzi, si vede ogni giorno frustrata nelle sue ambizioni e viene mortificata dalla Spagna che le nega il diritto di mettersi in proprio. Purtroppo l'autodeterminazione dei popoli, un diritto fondamentale, è diventata una barzelletta che suscita soltanto il disprezzo delle nazioni consolidate.

Non comprendiamo il motivo per cui si voglia impedire a Barcellona e dintorni la possibilità di amministrarsi senza condizionamenti ispanici. Dove sta scritto che una regione debba essere sottomessa a un Paese? Negli ultimi dì la Catalogna è stata massacrata e umiliata, disordini, lotte di piazza, battaglie, arresti di gente che reclama soltanto di governarsi come le garba. Perché impedire ai catalani di essere tali e non dipendenti da Madrid?

Non esiste una ragione seria che non consenta a una parte cospicua della penisola iberica di fare da sé. In piccolo, la stessa cosa succede in Italia, dove la Lombardia e il Veneto hanno chiesto e ottenuto tramite un referendum l'autonomia fiscale. Lo Stato centrale da due anni combatte con mezzi sporchi allo scopo di vietare al Nord di gestirsi, adducendo motivazioni egoistiche.

Roma pretende di tenersi tutte le tasse versate dai settentrionali i quali, viceversa, puntano giustamente ad essere protagonisti dei loro destini. Siamo difronte, noi quanto i catalani, a una prepotenza insopportabile. Non concedere l'autonomia alle regioni è un atto di violenza intollerabile, che produrrà guasti enormi nella convivenza italiana simili a quelli che turbano la Spagna. Ne vale la pena? Prima o poi scoppierà un casino infernale.

di Vittorio Feltri

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • chuckbilly

    23 Ottobre 2019 - 15:03

    Le teste non si cambiano, se uno vuole restare così non c'è niente da fare. Povero Garibaldi, tanti sforzi per niente, al posto di crescere tutti insieme è prevalso l'impoverimento obbligato, imposto da chi appunto non vuole crescere perché gli va bene così.

    Report

    Rispondi

  • Damm a trà

    Damm a trà

    23 Ottobre 2019 - 12:12

    La soluzione ? Azione contro l'istituzione. Si chiama SECESSIONE.

    Report

    Rispondi

  • Renato_T

    23 Ottobre 2019 - 10:10

    La Catalogna non vuole l'autonomia ma l'indipendenza dalla Spagna. Cioè vuole essere stato nazionale. Se ogni regione maggiormente ricca all'interno dei vari stati nazionali d'Europa volesse, per propria convenienza, ambire a costituire stato a sè, solo il caos regnerebbe sovrano in Europa.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Open Arms, il video propaganda dopo l'indagine contro Matteo Salvini

Giuseppe Conte
Venezia, ecco come sarà il Mose una volta completato: immagini sorprendenti
Salvini ironizza su Zingaretti: "Dopo la riproposta dello Ius soli si è preso i 'vaffa' pure dagli alleati"

media