Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Luigi Di Maio, sei grillini pronti a lasciare il Movimento per il partito di Conte: tutti i nomi

Esplora:

Caterina Spinelli
  • a
  • a
  • a

Il Movimento 5 Stelle sta piano piano sparendo. Il voto in Umbria ha dato una stoccata a quei grillini già in crisi che ora si dicono pronti a lasciare la nave con Luigi Di Maio come comandante. Al Senato, secondo quanto scrive Il Messaggero, ci sarebbero sei pentastellati pronti a seguire Giuseppe Conte e il suo ipotetico partito. Tra i dissidenti ci sono Elena Fattori e Ugo Grassi, entrambi assenti alla riunione indetta da Di Maio per la modifica dello statuto del gruppo parlamentare. Leggi anche: Ricolfi a Piazzapulita, svelato il "golpe" di Pd e M5s: "Un governo per ragioni di potere" Per ufficializzare la decisione la Fattori e Grassi - prosegue il quotidiano - attendono però ulteriori adesioni che consentano di allargare la scissione anche a deputati ed europarlamentari. Tra i malpancisti ci sarebbero anche il senatore Dino Giarrusso e il deputato Giorgio Trizzino, che restano fedeli a Di Maio ma vorrebbero una rivoluzione interna al Movimento.

Dai blog