Cerca

Scontro

Massimo Garavaglia a Tagadà contro Debora Serracchiani: "Ex Ilva, una fesseria tremenda"

11 Novembre 2019

6
Debora Serracchiani, Tagadà

Il futuro dell'Ilva è ancora al centro del dibattito politico. L'opposizione accusa la maggioranza di non aver saputo gestire la crisi con AncelorMittal. Massimo Garavaglia (Lega), ospite all'Aria che tira in onda lunedì 11 novembre su La7, ha polemizzato con l'esponente pd, Debora Serracchiani: "Non si può dire di no all'Ilva, è come la Tav. Impossibile pensare di fermare gli impianti, il governo ha fatto veramente un pasticcio. Ha fatto la fesseria di togliere lo scudo, ora è in una posizione perdente. Uscirne ora è difficilissimo". Immediata la replica della Serracchiani: "Lo scudo penale è una cosa a margine, per togliergli qualunque alibi otterranno il decreto, solo se si siederanno al tavolo e continueranno ad impegnarsi". Come no...

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ROUTE66

    12 Novembre 2019 - 15:27

    ANCORA UNA VOLTA RIPETO,PERCHè L"AVETE TOLTO,PER DARGLI L"OCCASIONE DI SCAPPARE. LO CAPITE CHE STATE DANDOVI DEL SCEMO+SCEMO DA SOLI

    Report

    Rispondi

    • minoprio

      18 Novembre 2019 - 03:07

      secondo te una multinazionale plurimiliardaria e potente come Mittal, di fronte a perdite consistenti, si fa scrupolo a chiudere i battenti e aspetta l'occasione giuridica? E secondo te, i 6 miliardi subito investiti in India sono la conseguenza dello scudo tolto da Conte? O forse lo preparavano da mesi? Svegliatevi bambine! Pensate troppo alla politica e poco alla pratica.

      Report

      Rispondi

  • swiller

    11 Novembre 2019 - 19:58

    La Serracchiani una pessima persona.

    Report

    Rispondi

  • swiller

    11 Novembre 2019 - 19:58

    La Serracchiani una pessima persona.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Nicola Zingaretti, l'appello disperato: "L'Emilia-Romagna si salva se combattiamo tutti insieme"

"Prima l'Italiano". Scopritelo su Camera con Vista 2020, inizio di anno movimentato per la politica italiana
Nicola Morra, faida M5s in Calabria: attivisti vogliono la sua testa
Gregoretti, Giorgia Meloni: "Vigliaccata dalla maggioranza. Italiani, ora sapete con chi avete a che fare"

media