Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Davide Bendinelli passa da Berlusconi a Matteo Renzi: slavina verso Italia Viva, "chi lo seguirà, prestissimo"

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

La stanno mangiando viva, Forza Italia. Il deputato Davide Bendinelli ha annunciato il suo passaggio a Italia Viva e presto, sussurrano nei Palazzi romani, potrebbero seguirlo anche altri esponenti azzurri come Renata Polverini e Andrea Causin. Ma non è solo Matteo Renzi ad attrarre gli uomini e le donne di Silvio Berlusconi.   Leggi anche: "Renzi lascia il governo, Conte salvato dagli ex Forza Italia". Lo scenario Da un lato si parla di un gruppo autonomo, alleato con Matteo Salvini ma alternativo alla Lega. Dall'altra, i cosiddetti "nuovi responsabili". A evocarli, direttamente al Senato, Paolo Romani uscito poche settimane fa da FI per finire con Giovanni Toti e oggi, invece, sostenitore di una manovra di palazzo per rafforzare il governo Conte. Dentro Forza Italia i berlusconiani di ferro derubricano l'uscita di Romani a boutade, e, spiegano i retroscena, "anche da parte dell'ala più critica in FI, vicina a Mara Carfagna, si smentiscono le ricostruzioni di Romani, secondo il quale il gruppo di nuovi responsabili dovrebbe fare capo a Toti e alla stessa vice presidente della Camera".

Dai blog