Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sondaggio Termometro Politico, Giuseppe Conte: crolla la fiducia dopo il Recovery Fund, le cifre

Foto: Lapresse

  • a
  • a
  • a

Le trattative sul Recovery Fund sono ormai terminate e Giuseppe Conte si è portato a casa i suoi, o meglio, i nostri 208 miliardi. Ma se a patto in corso il premier scalava le vette dei sondaggi, guadagnando secondo Alessandra Ghisleri addirittura più di due punti percentuali in quattro giorni, lo stesso non si può dire adesso. Stando alle ultime rilevazioni di Termometro Politico, infatti, il presidente del Consiglio torna a calare in termini di fiducia. Conte raggiunge infatti il 42 per cento. Una vera batosta se si considera che in piena emergenza coronavirus il fu avvocato toccava quota 60 per cento. Un dato, quest'ultimo, più volte spiegato dai sondaggisti: durante periodi difficili per il Paese, i cittadini si stringono a una figura-leader. Presto detto, dunque, le cifre avevano ben poco a che vedere con l'esecutivo. A riprova di ciò un altro dato che vede il 57,5 per cento degli italiani per niente fiducioso nei confronti dell'operato del capo del governo.

 

 

Poi, per quanto riguarda le intenzioni di voto, la Lega detiene ancora il primato con il 27,1 per cento. Cresce di un decimale al 20,5 il Partito Democratico, mentre il Movimento 5 Stelle arriva a sfiorare il 15 per cento. A salire al 14,2 Fratelli d'Italia, in contrapposizione con Forza Italia che scivola al 5,5 per cento. Non va meglio a Italia viva con il suo 2,9, superata da Azione (3,2).

Dai blog