Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sondaggio, Giorgia Meloni e Fdi mai così vicini alla Lega in questa legislatura: le cifre della supermedia YouTrend

  • a
  • a
  • a

No, i sondaggi non si fermano neppure il 10 agosto. Sempre meglio essere pronti a tutto, voto compreso. L'ultima rilevazione sulle intenzioni di voto alle eventuali politiche è quella della supermedia Youtrend, che conferma il calo della Lega di Matteo Salvini, che in due settimane perde lo 0,9% assestandosi al 24,6 per cento. Sempre primo partito, ma con il Pd relativamente più vicino: i democratici lasciano sul terreno lo 0,1% e si assestano a 20,3 punti percentuali.

 

 

Continua la lieve risalita anche del M5s, che arriva al 16,6% mantenendo la terza piazza. E, soprattutto, prosegue la clamorosa cavalcata di Giorgia Meloni con i suoi Fratelli d'Italia, che in quindici giorni vedono crescere i loro consensi di un ulteriore 0,7% per volare al 15,3%, a nove punti dalla Lega. Secondo i dati storici della supermedia YouTrendi, FdI e Lega in questa legislatura non erano mai stati così vicini. Dunque Forza Italia, con un Silvio Berlusconi stabile al 7%: nessuna variazione nelle ultime due settimane.

 

E ancora, La Sinistra viene quotata al 3,1%, Azione di Carlo Calenda al 2,9% e davanti a Italia Viva di Matteo Renzi, al 2,7 per cento. Tra chi non sfonda il 2%, ecco +Europa di Emma Bonino all'1,8% e i Verdi, all'1,7 per cento. Infine, per quel che concerne le ipotetiche coalizioni, il centrodestra al 47,9% ha cinque punti di vantaggio rispetto a chi appoggia il governo Conte, oggi complessivamente al 42,8 per cento.

 

Dai blog