Cerca

Il progetto

Sanità, in Albania la rivoluzione digitale: il progetto "e-learning & blockchain"

22 Maggio 2019

0
Sanità, in Albania la rivoluzione digitale: il progetto "e-learning & blockchain"

Italia e Albania insieme per stabilire un nuovo paradigma, all’insegna dell’innovazione tecnologica, per la formazione professionale medico-sanitaria. Consulcesi, realtà leader di riferimento per oltre 100mila medici, presenta la sua iniziativa oggi a Tirana, alla presenza dei massimi esponenti istituzionali, durante l’appuntamento dal titolo “E-learning & Blockchain: Formazione continua in Medicina”.

All’incontro, moderato dalla giornalista Doreada Mio, prendono parte, tra gli altri, il Premier Edi Rama, il Ministro della Salute Orgeta Manastirliu, Alberto Cutillo, Ambasciatore della Repubblica dell’Italia in Albania, il professor Helidon Nina, Direttore sanitario di Oncologia al QSUTe, e il professor Xaden Dracini, Preside dell’Università Statale di Tirana.

Consulcesi, già leader della Formazione a Distanza in Italia, ha deciso di rivoluzionare l’aggiornamento professionale di tutto il personale medico-sanitario attraverso la tecnologia Blockchain, scegliendo come Paese di riferimento proprio l’Albania, dove l’obbligo formativo esiste fin dal 2002. Lo scopo principale è quello di offrire una formazione innovativa e interattiva per rispondere alle esigenze degli operatori sanitari e supportarli nella loro professione attraverso la piattaforma Consulcesi Club. A garantire la qualità dei corsi offerti, Sanità in-Formazione: primo provider ECM per la FAD in Italia.

«Siamo felici – ha commentato Simona Gori, direttore generale del Gruppo Consulcesi – di inaugurare qui a Tirana un nuovo modello di tutela a 360 gradi della professione medica, esattamente come facciamo già in Italia. L’Albania rappresenterà un nuovo benchmark, a livello mondiale, nella formazione continua di tutti gli operatori sanitari. Il modello Consulcesi Club, grazie alla sua membership esclusiva, si è già dimostrato vincente, e siamo certi di poter esportare con successo la best practice che abbiamo costruito negli anni».

Il progetto Blockchain, illustrato dai relatori presenti tra cui anche Marco Camisani Calzolari (esperto digitale ed inviato di Striscia La Notizia) ha come obiettivo di certificare il completamento dell’intero processo formativo tramite la tecnologia pubblica Ethereum: dall’inizio del corso alla certificazione di avvenuto superamento del test finale. La Blockchain memorizzerà i dati in nodi di rete distribuiti per rendere le informazioni sicure e immutabili. Tutte le certificazioni saranno di facile accesso e inviolabili. La piattaforma FAD è strutturata in modo da facilitare l'accesso dei contenuti ovunque e in qualsiasi momento, attraverso qualsiasi dispositivo, a prescindere dal livello di conoscenza informatica. Risparmio di tempo, comodità di fruizione, contenuti di altissimo livello curati da docenti di fama internazionale, tracciabilità di ogni step con la tecnologia Blockchain: questi gli esclusivi vantaggi della formazione a distanza.

Aderendo a Consulcesi Club i professionisti sanitari albanesi godranno, inoltre, di una serie di vantaggi esclusivi quali l’aggiornamento professionale, attraverso la World Scientific Press, una rassegna stampa scientifica basata su dati di Pubmed, e un’assistenza legale gratuita in ambito professionale e personale, con ilservizio Mio avvocato. La World Scientific Press permetterà di essere sempre aggiornati sulle novità in campo medico sanitario, con la possibilità di fare ricerche immediate per specializzazione e con oltre 60 profili di specializzazioni, e con Consulcesi Club sarà possibile riceverla direttamente via e-mail. L’ulteriore privilegio esclusivo del Mio avvocato, invece, è stato pensato per affrontare le problematiche non solo del mondo professionale medico, ma anche della loro vita quotidiana.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media