Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Giuseppe Cruciani, confessioni erotiche: "Recentemente ho avuto una storia con una ultra sessantenne"

Andrea Tempestini
  • a
  • a
  • a

Giuseppe Cruciani senza filtri e senza limiti. Intervistato da Alberto Dandolo per Dagospia, il conduttore de La Zanzara di Radio 24 parla senza alcun pelo sulla lingua. Di sesso, in particolare. Anzi, quasi soltanto di sesso. Inizia dal gossip, affermando che "le mie ultime due storie pubbliche sono state una con Selvaggia Lucarelli e l'altra con la giornalista Mediaset Ilaria Calvo. Con Selvaggia - aggiunge - non abbiamo più alcun rapporto". Le "preferenze" - Poi, però, il racconto si fa molto, molto più spinto. Parlando delle sue "preferenze", Cruciani spiega che "il mio più grande piacere è vedere la donna farsi sc... da altri". Dunque gli chiedono se la particolare "circostanza" gli sia mai capitata. E Cruciani: "Certo. Io credo in una complicità non convenzionale. Io cerco una donna che non mi sia fedele. La fedeltà non esiste. Nel senso che non è una condizione del corpo. La fedeltà è un valore che appartiene (se si è fortunati) solo al cuore. Ma non agli organi genitali. La fedeltà fisiologica è solo una ridicola convezione borghese". "Tardone" - Chi lo segue in radio forse già lo sa, ma Cruciani coglie l'occasione dell'intervista per ribadire un'altra sua passione: "Io amo leccare i piedi delle donne. Contemplarli. Adorarli. E' un semplice atto d'amore e libidine". La Zanzara Giuseppe poi nega di aver avuto rapporti estremi: "No, mai. Ma amo molto i sex toys. Usarli, ma non subirli". Di particolare in particolare si arriva poi a un'altra rivelazione: "Io recentemente ho avuto una bella storia con una ultra-sessantenne. Col pelo brizzolato. Io preferisco la carne usurata alla pelle liscia". Tra le domande finali, una su Maria Elena Boschi: la ministra piace a Cruciani? Secca la risposta: "Per carità! Piuttosto Lara Comi. Più sexy!".

Dai blog