Cerca

Schifo

Caltagirone, nigeriano si masturba davanti ai bambini: rischia il linciaggio, arrestato

13 Febbraio 2018

5
Caltagirone, nigeriano si masturba davanti ai bambini

Corruzione di minorenne e atti osceni in luogo pubblico sono i reati per i quali i carabinieri di Caltagirone hanno arrestato e rinchiuso in carcere un nigeriano di 25 anni, irregolare e senza fissa dimora. È accusato di essersi abbassato i pantaloni per masturbarsi dinanzi ad un gruppo di bambini di età compresa tra i 6 e i 12 anni. 

I militari sono intervenuti vicino a una scuola nel centro del paese e hanno dovuto faticare non poco per sottrarre l'extracomunitario al tentativo di linciaggio di alcuni papà furibondi. L’intervento dei militari è avvenuto su segnalazione al 112 di una delle mamme dei ragazzini.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Karl Oscar

    14 Febbraio 2018 - 09:09

    Fino a quando dovremmo sopportare e pagare questa gentaglia. Grazie PD. un sentito ringraziamento a tutti i buonisti d'IIalia che hanno riempito il paese di spacciatori,ladri,assassini ,stupratori,accattoni,prostitute.Tenetele tutte per voi queste belle risorse invece di starvene intanati nei vostri dorati posti esclusivi

    Report

    Rispondi

  • Antonio blaki

    13 Febbraio 2018 - 17:05

    Chiamate la Boldrini, queste sono le sue risorse, il futuro dell'Italia, l'integrazione che sogna la Boldrini, mi sarebbe piaciuto che quest'animale da integrare si fosse esibito davanti alla Boldrini, magari in una zona isolata senza la scorta,sarei proprio curioso di vedere la reazione della Boldrinazza.

    Report

    Rispondi

  • claudioarmc

    13 Febbraio 2018 - 14:02

    Mannaggia per una volta che non c'era fretta

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

"Non è normale che sia normale”, la campagna di sensibilizzazione della Carfagna è già diventata una canzone

Donald Tusk: "La Lega nel Ppe? Ho molta immaginazione ma ci sono dei limiti"
Mes, Matteo Salvini smaschera il patto: "Salvare le banche, sì. Quelle tedesche e francesi"
Giuseppe Conte e il "sovranismo da operetta". Cosa diceva qualche mese fa

media