Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Festival di Sanremo, l'accusa raccolta d Striscia la Notizia: "Brogli al televoto, sapevo il risultato 20 minuti prima"

Andrea Tempestini
  • a
  • a
  • a

Che Striscia la Notizia e soprattutto il papà del tg satirico, Antonio Ricci, non guardino di buon occhio il Festival di Sanremo non è certo una novità (si pensi ai durissimi attacchi di Ricci contro Claudio Baglioni). E ora, non a caso da Striscia, arriva contro il Festival un colpo durissimo: il sospetto è che ci siano stati dei brogli. Come riferisce Striscia, infatti, il giornalista Dario Antonio - presente in sala stampa al Festival - ha denunciato di aver saputo i nomi dei vincitori ben 20 minuti prima del televoto. Leggi anche: Ricci azzanna: "A Sanremo hanno umiliato la Hunziker. Boldrini intervenga" "Voglio segnalare, denunciare quello che è accaduto alla finale. Alle 00:39, ventuno minuti prima della chiusura ufficiale del televoto in diretta, in sala stampa è giunta la notizia che i vincitori del festival erano Ermal Meta e Fabrizio Moro". Il giornalista ha poi aggiunto: "Ho prontamente pubblicato questa notizia sul blog Controcomunicazione.com, c'è un post con l'orario specifico della pubblicazione con il quale anticipavo la notizia e ora sono qui per denunciarlo. Nel momento in cui ho capito che il televoto era chiuso prima che lo annunciassero in diretta, l'ho fatto presente, ma mi hanno fatto spallucce". Il giallo, insomma, è appena iniziato. Brogli a Sanremo? Clicca qui e guarda il servizio di Striscia la Notizia

Dai blog