Cerca

Corridoio

Fabio Fazio e Massimo Giletti, il retroscena sul clamoroso cambio in Rai: "Di cosa stanno parlando a La7"

9 Gennaio 2019

0
Fabio Fazio e Massimo Giletti, il retroscena sul clamoroso cambio in Rai: "Di cosa stanno parlando a La7"

"Già vedo il titolo del programma: Che arena che fa". Massimo Giletti in Rai è il gossip che sta facendo impazzire i corridoi di viale Mazzini e di La7. Anche Fiorello ci scherza su al Rosario della Sera su RadioDeejay, dove il conduttore di Non è l'Arena è in collegamento. Il riferimento, ironico ma non troppo, è all'ipotesi che Giletti possa sostituire Fabio Fazio la domenica sera, complici le scarse fortune di cui gode Che tempo che fa presso il governo di Lega e M5s. Lo stesso Giletti è criptico alla domanda su un suo possibile incontro con il dg Rai Fabrizio Salini: "Vedo una luce in fondo al tunnel, qualcosa succederà a giugno. Sono in treno, è buio, c'è la nebbia, non capisco dove sono, se sono in Rai o se sono a La7, non si capisce Fiore. Ci vorrebbe un faro illuminante". 



Secondo Spraynews.it e il Fatto quotidiano, la partita per il rinnovo di contratto a La7 con Urbano Cairo sarebbe ancora aperta, con un possibile rilancio economico per convincere il conduttore a restare. Dal punto di vista di share e ascolti, Non è l'Arena ha centrato gli obiettivi e rubato telespettatori importanti a Fazio e Raiuno. Da qui la tentazione di viale Mazzini di riportare a casa Giletti, che però non gode di grandi entrature presso grillini e leghisti essendo, fondamentalmente, un cane sciolto. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media