Cerca

Il premio

Morena Gentile, all'attrice il Leone d'Argento per riconoscimenti cinematografici

10 Dicembre 2019

0
Morena Gentile, all'attrice il Leone d'Argento per riconoscimenti cinematografici

Il Leone d'argento di Venezia edizione 2019 è stato assegnato per meriti cinematografici all'attrice Morena Gentile. La cerimonia si è svolta venerdì 6 dicembre presso il palazzo della Regione Veneto a Venezia. La manifestazione condotta dal Presidente dell'ordine del Leone d'oro Sileno Candelaresi, ha premiato numerosi volti noti dello sport quali gli allenatori di calcio Marcello Lippi e Massimiliano Allegri, il presentatore televisivo Pino Insegno, il presidente del Coni Giovanni Malagò, l'ex direttore della Nazione Franco Carrassi e gli imprenditori Francesco Di Ceglie, Andrea Ferraioli e Marisa Cuomo.

All'ammiraglio di squadra Giuseppe Carlo Dragone è stato assegnato il Leone d'oro per la Pace; al manager Daniele Cavaglià per il lavoro compiuto nel campo dell'editoria italiana. Per la versatile attrice pescarese Morena Gentile, continuano a fioccare premi e riconoscimenti per i suoi lavori teatrali e cinematografici. Più volte, l'abbiamo vista protagonista sul palco del Cine-Teatro Augusteo, dove insieme al produttore Gianluca Vania Pirazzoli, è stata premiata per il film Nati 2 volte e come Miglior Interprete per il cortometraggio Storie di straordinaria ordinarietà di Giancarlo Scarchilli.

Dopo la proiezione del toccante cortometraggio, la talentuosa attrice ha ritirato l’ambito Leone d'argento per meriti cinematografici e professionali. L’attrice ha dichiarato di essere orgogliosa ed emozionata, sottolineando quanto sia arduo per una donna combattere contro i pregiudizi. Per Morena Gentile l’assegnazione del prestigioso premio ha una duplice valenza in quanto il leone rappresenta il simbolo della tenacia e della lotta attraverso l’impegno artistico per il miglioramento sociale del nostro Paese.

Il regista Giancarlo Scarchilli, noto per aver diretto attori del calibro di Gassmann e Muti, ha dichiarato di essere stato immediatamente colpito dall’attrice Morena Gentile, già dal loro primo incontro professionale: "Di lei mi hanno impressionato il talento, l’impegno e la passione che mette in ogni lavoro. Quando ho deciso di realizzare il cortometraggio non ho avuto dubbi. Morena doveva essere la protagonista".

Attualmente, Morena Gentile è sul grande schermo con il film Nati 2 volte e prossimamente la vedremo al fianco di Claudia Gerini ed Angela Finocchiaro nel film Burraco fatale per la regia di Giuliana Gamba e nel lungometraggio diretto da Stefania Capobianco e Francesco Gagliardi. E a brevissimo sarà tra le protagoniste di un importante fiction e di un entusiasmante nuovo lavoro teatrale.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Scontro tra tifoserie in Basilicata, un uomo muore investito: la prima ricostruzione

Gregoretti, Pietro Grasso: "Non è disappunto, la mia posizione è giustificata dal diritto internazionale"
Brad Pitt, clamoroso bacio dietro le quinte con Jennifer Aniston. E i fan sperano in un ritorno di fiamma
Giuseppe Conte

media