Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Pierluigi Diaco, Io e te chiuso in anticipo dalla Rai: "Un caso di coronavirus", palinsesto stravolto in emergenza

 Diaco e la commozione in tv

  • a
  • a
  • a

Un caso di coronavirus a Io e te, e il programma condotto da Pierluigi Diaco su Raiuno è costretto a chiudere in anticipo: da oggi, lunedì 31 agosto, la trasmissione che avrebbe concluso la stagione il 4 settembre non andrà più in onda. La positività di un tecnico ha convinto i vertici Rai a chiudere Io e te, anche considerando i tempi tecnici di accertamenti e tamponi.

 

 

 

Al posto del talk, che per tutta l'estate ha fatto registrare ottimi dati d'ascolto e una media di share del 12%, verrà anticipata la messa in onda de La vita in diretta estate condotta da Andrea Delogu e Marcello Masi, al via dalle 14 fino alle 18.45. Da lunedì 7 settembre, invece, come previsto tornerà la versione "classica" della Vita in diretta con Alberto Matano al timone solitario dopo l'addio polemico di Lorella Cuccarini. Come "antipasto", il nuovo programma di Serena Bortone, ex Agorà su Raidue, Oggi è un altro giorno.

Dai blog