Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sabrina Ferilli, panico a Tu si que vales: "Non si apre, come facciamo?". Anche Gerry Scotti nel pallone: "Manca l'ossigeno"

  • a
  • a
  • a

Ansia a mille a Tu si que vales, e Sabrina Ferilli va nel pallone. Protagonista sul palco è un escapologo, che tenta un numero alla Houdini: deve uscire da un cubo pieno d'acqua, incatenato e in apnea per più di 5 minuti. "Ma come fanno? non si apre. Non è possibile, come fa a stare cinque minuti in apnea? Apriamo e basta", implora la Ferilli, consapevole che dopo 4 minuti senza ossigeno il cervello rischia di rallentare l'attività cerebrale e tutto, dunque, diventa più difficile e pericoloso.

 

 

 

La preoccupazione dell'attrice romana è condivisa dal resto dei giurati. "Mi sento male", esclama Belen Rodriguez, "Mi dà l'ansia", sintetizza Maria De Filippi, "Qui siamo a corto d'ossigeno", sottolinea Gerry Scotti. Proprio il caso di dirlo.

 

Dai blog