Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Grande Fratello Vip, "non mi hanno dato i farmaci": terrore da coronavirus, Tommaso Zorzi accusa la produzione

  • a
  • a
  • a

Il Grande Fratello Vip di Alfonso Signorini è iniziato da poche ore su Cnaale 5 ma c’è già l’allarme coronavirus. A farlo scattare è stato Tommaso Zorzi che, dopo l’ingresso vulcanico (e il battibecco con Patrizia De Blanck, che l’ha mandato subito a quel paese), ha accusato nella notte febbre e brividi di freddo. Il pensiero va immediatamente al Covid-19, che è un male con il quale anche il reality di Canale 5 deve fare i conti: di certo c’è che tutti i concorrenti sono stati sottoposti a tampone ogni due giorni e finora sono risultati negativi. Ma preoccupa la situazione di Zorzi: “Avevo chiesto antibiotico e Tachipirina prima della puntata ma non me li hanno dati. Non vorrei fare terrorismo, ma mi sento proprio la febbre. Ho la sinusite, la produzione lo sa che sono due giorni che va e viene, ma mi sento proprio caldo”. Il timore del coronavirus c’è, ma verosimilmente potrebbe trattarsi di una semplice influenza o di un malanno passeggero dovuto ad uno sbalzo di temperatura: in ogni caso il fiato è sospeso all’interno della casa più spiata d’Italia. 

 

 

Dai blog