Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Forum, disastrosa gaffe del giudice: "Lei è normale o ritiene di essere gay?". Occhio alla reazione di Barbara Palombelli

  • a
  • a
  • a

Una gaffe che sta facendo piuttosto rumore, quella del giudice Gianfranco D'Aietti di Forum, il programma condotto da Barbara Palombelli su Canale 5. La puntata è quella trasmessa dalla rete ammiraglia Mediaset oggi, lunedì 5 ottobre, dove si parlava della storia di Paolo e Filomena, divorziati con un figlio di 16 anni, Raffaele. L'affidamento è condiviso, ma Paolo chiede la modifica dell'accordo perché, a suo giudizio, la madre educherebbe male il figlio poiché segue la cosiddetta "ginarchia", una corrente che teorizza la superiorità della donna all'uomo. Il figlio è intervenuto in studio, per inciso, affermando di condividere le teorie della madre, aggiungendo di dedicarsi quotidianamente alle faccende domestiche.

 

Ed è a questo punto che D'Aietti pone una serie di domande al ragazzo, per comprendere come l'educazione della madre possa aver influenzato la sua evoluizione psicologica e sessuale. Il 16enne spiega di non essere gay ma di non avere fidanzate "perché non mi sento all'altezza di avere una donna accanto". Ed eccoci, dunque, alla gaffe del giudice D'Aietti, il quale ha chiesto: "Quindi fidanzatine non ne ha avute fino ad adesso? Lei però ha tendenze normali? Non fa outing? Non ritiene di essere gay, no?", chiede il giudice al minorenne. E, ovviamente, quel "lei però ha tendenze normali?" sta facendo molto discutere.

 

 

Dai blog