Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Verissimo, Giulio Berruti e la confessione imbarazzante: "La prima volta che Maria Elena Boschi è venuta a casa mia..."

  • a
  • a
  • a

Giulio Berruti rompe il silenzio sulla sua storia d'amore con Maria Elena Boschi e lo fa a Verissimo. Nelle anticipazioni del programma di Canale 5 di Silvia Toffanin l'attore si lascia andare: "Sono felice. Maria Elena è una persona a cui voglio molto bene. È speciale. Quando la vedo sorrido e penso che sia abbastanza”. Berruti racconta di aver visto per la prima volta deputata di Italia Viva fuori da un cinema, anche se sono passati ben tre anni dal loro secondo incontro: "Finito il lockdown - confessa -, e io aver terminato una storia d’amore, ci siamo risentiti e rivisti e piano piano è nato questo rapporto molto speciale”.

 

 

Alla conduttrice che vuole sapere di più, l'attore ammette: "Maria Elena è una persona molto dolce, dalla forte umanità. È propensa all’ascolto, attenta ai bambini e alle persone in difficoltà. La prima sera in cui si è fermata da me mi ha chiesto di pregare per le persone che soffrono – e aggiunge – Noi ci confrontiamo molto. Non avrei mai pensato di innamorarmi di una persona che facesse politica”. Oltre a parole dolci, Berruti racconta anche di qualche aneddoto, uno in particolare: "La prima volta che è venuta a cena a casa mia, è caduta dalla sedia e ha fatto cadere anche il vino, sporcandomi la camicia. In quella vulnerabilità e goffaggine reciproca ci siamo un po’ trovati”.

 

Dai blog