Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Non è l'arena, Massimo Giletti ferma tutto: "Adesso dite così, bravi". Cala il gelo in studio

  • a
  • a
  • a

"Adesso dite così, bravi". Massimo Giletti fa calare il gelo in studio a Non è l'Arena. Il confronto tra Daniele Leali, amico di Alberto Genovese, e la modella Giulia Napolitano, una delle testimoni dei "festini estremi" delle notti milanesi, trascende. La ragazza immagine racconta di essere stata a Terrazza Sentimento, l'attico dell'imprenditore in cui sarebbe andata in scena la prima violenza sessuale su cui sta indagando la Procura milanese. Leali e la sua compagna chiedono il giorno esatto, la Napolitano rifiuta di dirlo. "All'inizio dello scorso inverno".

 

 

A quel punto Leali la attacca frontalmente: "Io ho l'sms, a un mio amico con cui lei faceva sesso lei ha chiesto 250 euro per andare a casa sua". Di fronte al tentativo di screditarla, la Napolitano risponde per le rime: "Lei con me scende i toni, mi ha dato della poco di buono su Instagram e deve baciare la terra perché non l'ho diffidata. Deve portare tutto". "Sì porto anche il mio amico", risponde Leali. A questo punto interviene Giletti: "Vi chiedo la cortesia, non voglio fare quello che succede in altri programmi, vi prego di riportare tutto al punto che ci interessa, ognuno poi risponderà di quello che fa nella propria vita".

 

 

 

 

 

Dai blog