Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Oggi è un altro giorno, straziante Martina Colombari: "Solo perché ero bella, andavo a casa e piangevo". La vergogna, a quelle cene

  • a
  • a
  • a

Martina Colombari si commuove a Oggi è un altro giorno. Durante il programma di Rai 1 l'attrice ricorda il passato durante l'esordio in tv. "Quando ero più giovane e mi ritrovavo a qualche cena importante, non mi facevano parlare, mi guardavano con quell'aria di superiorità perché tu sei bella". La Colombari nello studio di Serena Bortone racconta l'arrivo a Milano. "Succedeva - prosegue - anche che devi dimostrare il doppio, che ho smosso di rimanerci male: non ho più bisogno dell’approvazione degli altri ma l’ho scoperto adesso che ho quasi 46 anni”. L'attrice parla di una "bellezza ingombrante": "Adesso faccio una scrollata di spalle, prima ci rimanevo male". E alla domanda della conduttrice sulla sua reazione, la Colombari si lascia andare: "Andavo a casa e piangevo", confessa con la voce rotta.

 

 

 

Dai blog