Cerca

L'ex grande ferrarista

Mick schumacher, parla Jean Alesi: "Perchè mi sembra la fotocopia di suo padre"

20 Gennaio 2019

0
Mick schumacher, parla Jean Alesi: "Perchè mi sembra la fotocopia di suo padre"

La notizia era nell'aria e da ieri era ufficiale: Mick Schumacher ha firmato con la Ferrari Drivers Academy ed entra così ufficialmente a far parte della scuderia di Maranello, sempre più verso quel debutto sulla Rossa che dovrebbe essere questione di due o tre anni. "se lo merita - dice di lui Jean Alesi, altro grande ferrarista - perchè lui è uno serio, anche se a volte sa essere molto divertente e in questo mi sembra la fotocopia del padre".

L'ex pilota francese ha praticamente visto nascere Schumi jr: "Michael era a casa mia dopo l'incidente di Silverstone in cui s'era rotto la gamba e così ho avuto la notizia praticamente in diretta. Mick poteva perdersi, il padre lo ha seguito molto all'inizio, poi c'è stato Meribel... La prova più dura l'ha già superata, sono sicuro che saprà gestire la pressione di essere un uomo della Rossa".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Luigi Di Maio lascia la riunione dei gruppi M5s senza fare dichiarazioni. Bocche cucite tra i grillini

Simone Gautier, l'escursionista francese morto nel Cilento. Le operazioni di recupero della salma
Matteo Salvini bombarda Pd e M5s: "Il primo CdM devono farlo a Bibbiano"
Matteo Salvini: "Conte è ancora il mio premier". Dietrofront in arrivo?

media