Cerca

Fenomeno

Juventus, Cristiano Ronaldo provoca i tifosi dell'Atletico Madrid: "Paura, eh?"

19 Settembre 2019

0
Cristiano Ronaldo

È uscita dal Wanda Metropolitano con il bicchiere mezzo vuoto la Juventus. I bianconeri, avanti 2-0 a fino 20 minuti dalla fine grazie ai gol di Cuadrado e Matuidi, si sono fatti rimontare al 90esimo dall'Atletico Madrid con i gol di Savic ed Herrera, arrivati entrambi da calcio da fermo.

Eppure la Juve, nel recupero, aveva avuto la possibilità di riportarsi in avanti, proprio all'ultima azione: Cristiano Ronaldo riceve palla dal limite dell'area, salta in dribbling quattro avversari e poi scarica un siluro in diagonale imprendibile per Oblak, che per sua fortuna, vede la palla uscire di poco sul fondo, sibilando il palo lontano.

I tifosi Colchoneros, memori dei trascorsi del portoghese con la maglia degli odiati rivali del Real Madrid e della tripletta fatta l'anno scorso agli ottavi di finale della scorsa edizione della Champions League, lo hanno fischiato ininterrottamente per tutta la partita. Al che CR7, dopo la succitata occasione, ha pensato bene di fare un gesto provocatorio ed eloquente nei confronti dei supporter avversari: "Ve la siete fatta addosso...", una specie di seguito dei "los huevos" dell'anno scorso. Tra l'altro, il portoghese si è lasciato andare anche ad una provocazione verbale: "Dovete imparare", ha detto al seguito del gesto mimico.

Insomma, non corre buon sangue tra Cristiano Ronaldo e l'Atletico Madrid, ormai è un fatto appurato.  

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media