Cerca

2-1 al San Paolo

Il Napoli si riscopre grande all'improvviso: Insigne fa godere Gattuso contro la Juventus dell'ex Sarri

26 Gennaio 2020

0
Lorenzo Insigne

"Un giorno all'improvviso", cantavano dopo ogni vittoria i tifosi del Napoli nell'era di Maurizio Sarri. Stavolta all'improvviso i partenopei dimenticano un campionato tragico e si regalano una grandissima vittoria al San Paolo contro la Juventus. Neanche Cristiano Ronaldo, in rete per l'ottava partita consecutiva, basta ai bianconeri per evitare una sconfitta meritata. Il Napoli non rischia quasi nulla ed è sempre pronto a ripartire con pericolosità, segno che forse gli uomini di Sarri hanno affrontato con troppa sufficienza una squadra che Rino Gattuso ha preparato bene per una sfida così importante. 

Per approfondire leggi anche: Roma-Lazio, decidono i portieri

Accade tutto nella ripresa, con Zielinski che apre le danze al 63esimo ribadendo in rete una respinta di Szczesny e Lorenzo Insigne che fa godere il San Paolo con una bella conclusione che vale il 2-0 all'86esimo. Nel finale Ronaldo prova a riaccendere le speranze della Juventus e Higuain in rovesciata mette un brivido agli avversari, ma finisce 2-1 con Gattuso che può lasciarsi andare ad un'esultanza liberatoria. Per i bianconeri è una grande occasione persa, dato che i pareggi di Lazio e Inter permettevano loro di firmare un allungo importante: invece i giochi rimangono più aperti che mai. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Hanau, le terribili immagini subito dopo la sparatoria: 11 morti in Germania

Jonis Bascir parla di Full Mony: un successo al Teatro Sistina
Giuseppe Conte contro i cronisti: "Non chiamatelo 'questo Renzi', è pur sempre un leader della maggioranza"
Matteo Salvini contro le sardine: "Flop a Napoli? Che peccato, ma se fai le vacanze con Oliviero Toscani..."

media