Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rick Commisso massacra Federico Chiesa: "Non ha fatto la cosa giusta. Sapete come diciamo in America?"

  • a
  • a
  • a

Parole grosse contro l'ex, Federico Chiesa. A spenderle è Rick Commisso, presidente della Fiorentina, che non lesina critiche nei confronti del giocatore, fresco di passaggio alla Juventus: "Io Chiesa l'ho chiamato durante il lockdown. A Chicago sono andato a incontrarlo per la prima volta ed è stato con me nella suite: io l'ho trattato come un figlio, e lui nei confronti miei, della mia famiglia, dei lavoratori, non ha fatto la cosa giusta. È un ragazzo, quindi lasciamo stare questo argomento". E ancora: "Prima ci hanno condizionato sulla squadra a cui avremmo dovuto venderlo: in Inghilterra non voleva andare, e in Italia voleva solo la Juve, che lo sapeva. Quando ci sono solo one buyer and one seller, solo un compratore e un venditore, la situazione non è ottimale - sottolinea il presidente -. Ho dovuto accontentarlo anche per fare una scelta giusta di business". Commissio, infine, liquida l'argomento con un'altra frecciata all'ormai ex viola: "In America - rimarca - c'è un detto: anche se vai via, non rompere mai i ponti. Questo hanno insegnato a me 50 anni fa, e questo è l'unico modo per diventare un leader", ha concluso un velenosissimo Rick Commisso.

 

 

Dai blog