Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

I ministri arrivano a piedi ma l'auto blu è dietro l'angolo...

Ufficialmente le hanno abolite con decisione di Matteo Renzi. La verità è che le auto blu sono usate come prima da ministri e sottosegretari del governo, con la sola eccezione di Graziano Delrio che preferisce la bici- una bici blu, visto che è accompagnato dalla scorta in moto. La differenza rispetto a un tempo è tutta nella ipocrisia: con un un trucco i ministri lasciano l'auto in una delle vie laterali intorno a palazzo Chigi e poi fingono di andare a piedi a palazzo, oppure entrano nel cortile dell'edificio del governo dal retro facendo blindare la via di accesso dai poliziotti in modo che nessun cittadino possa vederli. Ecco la sfilata di auto blu che è arrivata lunedì 18 maggio a uno dei consigli dei ministri più delicati, quello che doveva beffare i pensionati non applicando integralmente la sentenza della consulta sulle pensioni nemmeno ai redditi bassi...

Dai blog