Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Alluvione a Livorno, la storia straziante delle 4 vittime: il nonno morto per salvare i nipotini

Una famiglia distrutta dall'alluvione di Livorno. È straziante la storia delle 4 vittime trovate in uno scantinato di via Nazario Sauro, dove l'appartamento è stato invaso in pochi minuti dall'acqua del vicino torrente Rio Grande, esondato nella notte. Le vittime, come detto, sono 4: un bambino di 2 anni, i suoi genitori e il nonno. L'anziano, che viveva nell'appartamento al piano superiore, accortosi del disastro si è precipitato nel seminterrato per salvare i parenti. Riuscito a trarre in salvo l'altra nipotina di 4 anni, è tornato nei locali al di sotto del livello del mare, riempito di fango, acqua e detriti, per tirare fuori il resto della famiglia. Non ce l'ha fatta, è morto insieme a loro.

Dai blog