Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Setta a Novara, il "santone" di 77 anni aveva reso sue "schiave sessuali" ragazzine minorenni: orrore italiano

Una "psico-setta" operativa tra Piemonte e Lombardia: un 77enne che avrebbe reso in schiavitù sessuale numerose ragazze, anche minorenni. È la sconcertante vicenda fatta emergere dalla Procura di Torino, che ha disposto 26 perquisizioni personali e 21 perquisizioni locali tra le province di Novara, Milano, Genova e Pavia. La base operativa era nella provincia di Novara, con diramazioni a Milano e nel Pavese. In 2 anni di indagini della Squadra Mobile è emerso che gli adepti del gruppo erano prevalentemente di sesso femminile, ma a capo c'era un uomo di 77 anni. Alla setta viene contestato il reato di associazione per delinquere finalizzato alla riduzione in schiavitù e alla commissione di numerosi e gravi reati in ambito sessuale, anche a danno di minori.

Dai blog