Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Migranti, sbarchi e contagi di coronavirus, focolaio nel Trevigiano: 129 immigrati positivi

Completato lo screening al Centro di accoglienza presso l'ex Caserma Serena di Casier (Treviso). Complessivamente sono stati eseguiti 315 tamponi, 293 sui migranti e 22 sugli operatori che hanno evidenziato 129 positività tra gli ospiti. I positivi, tutti asintomatici, sono stati immediatamente isolati all'interno della struttura. La quarantena è estesa anche ai negativi. Tra una settimana sia gli operatori sia gli ospiti saranno nuovamente testati. I controlli all'ex Serena, scattati dopo le tre positività emerse tra i migranti, sono stati completati nell'arco di 24 ore: l'Ulss 2, in collaborazione con Prefettura, Forze dell'Ordine, Comuni di Treviso e Casier, ha organizzato e completato il maxiscreening con la massima tempestività. Ciò ha permesso di individuare rapidamente i positivi ed organizzare l'isolamento all'interno dell'ex Serena. L'Ulss 2 garantirà il monitoraggio costante della situazione, in collaborazione con tutti gli enti coinvolti. 

Dai blog