Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mes, Matteo Salvini a Giuseppe Conte: "Vuole querelarmi? Si metta in fila dietro a Carola Rackete"

Incessante, prosegue lo scontro a distanza tra Matteo Salvini e Giuseppe Conte sul Mes, il fondo salva-Stati che secondo il leghista il premier avrebbe avallato in gran segreto. Conte ha annunciato l'intenzione di querelare Salvini per calunnia, e il leader del Carroccio torna sul punto parlando con i cronisti in piazza Montecitorio, a Roma: "Grazie alla Lega gli italiani sanno del dibattito nascosto nelle segrete stanze dei palazzi tra Roma e Bruxelles - premette -. Ora Conte dovrà spiegare, non a Salvini, se vuole querelarmi lo aspetto: si metta in fila, prima c'è Carola Rackete, viene dopo di lei - sottolinea beffardo -. Contento lui contenti tutti. Ma ora gli italiani sanno che c'è un trattato che mette a rischio i loro risparmi e il loro lavoro per salvare le banche tedesche. Se qualcuno ha firmato qualcosa senza comunicare al Parlamento e al popolo ne pagherà le conseguenze", conclude Matteo Salvini. Leggi anche: "Bimbo con la coscienza sporca": Salvini spara a zero su Salvini Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Dai blog