Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Immigrazione, Matteo Salvini e il video-denuncia da Lampedusa: "Cimitero di barche, ecco il regalo di Conte"

Matteo Salvini torna ad affondare il colpo sul governo presieduto da Giuseppe Conte per quanto riguarda i migranti. Il segretario della Lega ha più volte annunciato che denuncerà l’esecutivo giallorosso per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, e sembra essere ancora più convinto dopo aver condiviso l’ennesimo sfogo di un cittadino di Lampedusa. Sull’isola siciliana sono stanchi di quello che Salvini definisce “governo clandestino” nonché “complice dei trafficanti di esseri umani”, al punto da essere ritenuto più pericoloso che incapace. “Qualcuno dice che qui è tutto tranquillo e normale - ha dichiarato il cittadino che ha girato il video a Lampedusa - questo era un campus per i bambini ed è stato trasformato in un altro centro di accoglienza, ma per quelli di sinistra è tutto sotto controllo. Guardate che regali ci hanno fatto Conte e la Lamorgese, vogliono nascondere la verità. C’è anche un cimitero di barche dei clandestini, ve lo mostro così forse il presidente del Consiglio si renderà finalmente conto a che punto siamo arrivati a Lampedusa”. 

Dai blog