Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fabrizio Biasin sull'occasione persa di Inter e Conte: "Scelte incomprensibili e nemmeno un mea culpa"

Esplora:

"L'Inter poteva e doveva portare a casa tre punti, era anche vicino a farli". Fabrizio Biasin commenta così Inter-Roma. La firma di Libero definisce quelle di Antonio Conte "scelte incomprensibili che lasciano tanti rimpianti". Nonostante questo l'allenatore non fa alcun mea culpa. Il motivo? "Non fa parte del suo repertorio". Un vero e proprio peccato, lo definisce Biasin, che punta il dito contro Antonio Conte, reo di aver tolto dal campo i migliori giocatori. Questo - è la conclusione - "ha dato alla Roma coraggio". Coraggio che, visto il risultato, ha ripagato eccome. A discapito invece questa volta dei nerazzurri.

Dai blog