Cerca

Spogliarello inatteso

Donna nuda in strada: a Bari traffico in tilt

A seno scoperto e in perizoma, la ragazza ha cominciato a ballare tra le macchine mandando in estasi automobilisti e passanti

Lo show a luci rosse è andato avanti fino quando gli operatori del 118 sono riusciti a calmare la donna, coprirla e trasportarla al Policlinico 
Donna nuda in strada: a Bari traffico in tilt

Tutti in coda per la donna col seno al vento. Traffico in tilt a Bari per ammirare le grazie di questa donna misteriosa che è salita sul tetto di un'auto e si è spogliata. A seno scoperto e perizoma ha cominciato a esibirsi mandando in estasi gli automobilisti e i passanti che hanno iniziato a scattare foto e fare filmini. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri e due ambulanze fino a quando gli operatori del 118 sono riusciti a calmare la donna, coprirla e trasportarla al Policlinico. 

bari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • acstar

    01 Maggio 2014 - 11:11

    E quel "politico".... di Vendola? Non è andato per strada ?......lui è lontano dal popolo.....vuole solo il suo......partner...?

    Report

    Rispondi

  • sirjoe

    05 Dicembre 2012 - 15:03

    speriamo che non l'abbia vista berlusconi altrimenti ce la troviamo ministro nella prossima legislatura

    Report

    Rispondi

  • Il_Presidente

    04 Novembre 2012 - 01:01

    ma ancora più pazza la gente che da risalto mediatico a tali schifezze e balordaggini... spettacoli di individui triviali, rozzi e squallidi, orchestrati per far parlare di se o chissà per quale becera ragione. E milioni di anni di evoluzione hanno portato a questo trash? Speriamo che i Maya abbiano ragione, allora.

    Report

    Rispondi

  • peroperi

    03 Novembre 2012 - 23:11

    infatti sul posto si vede un professionista con la telecamera non amatoriale e tanti fotoreporter con altrettante macchine fotografiche. A quando la pubblicazione ed un incarico in Regione? non credo in Puglia, visto il governatore che avrebbe preferito ben altro esibizionista.

    Report

    Rispondi

blog