Cerca

Profezie d'inizio millennio

Fine del mondo nel 2012
Ma l'asteroide dei Maya
è in ritardo di due mesi

DA14, un bel sasso di 45 metri di diametro pesante come 5000 autobus dovrebbe fare il pelo alla Terra intorno il 15 febbraio 2013

Nelle previsioni dell'antico popolo del sud america, il 21 dicembre prossimo sarà il giorno in cui un non ben determinato «evento» sconvolgerà il mondo
Fine del mondo nel 2012
Ma l'asteroide dei Maya
è in ritardo di due mesi

Sembra di essere tornati agli albori dell’anno Mille, quando profeti d’ogni sorta leggevano dal libro della natura i segnali della prossima fine del mondo. Ma allora erano attese mistiche, suscitate da letture bibliche, la liberazione di Satana, lo scontro finale tra il bene e il male e il previsto Giudizio Universale. Oggi che le Scritture sono molto meno frequentate dei film catastrofici e il giudizio universale è considerato evento più in là nel tempo di un terzo grado in una procura con carenza d’organico, crediamo alle fandonie circa l’estinzione del genere umano per noia, come bambini che si raccontano favole terrificanti per spaventarsi delle loro stesse finzioni. Dei Maya, col fatidico 21 dicembre prossimo che secondo il loro calendario sarà il giorno in cui un non ben determinato «evento» sconvolgerà il mondo, saprete già tutto, e dunque avrete già organizzato le eventuali contromisure, ad esempio accertarvi che i pagamenti in sospeso non vengano rimandati oltre quell’infausta data. Adesso sembra essere il momento degli asteroidi. l’asteroide DA14, un bel sasso di 45 metri di diametro, pesante come 5000 autobus, insomma come si dice una bella tranvata (2,4 megatoni di TNT), che dovrebbe fare il pelo alla Terra, intorno il 15 febbraio 2013, passandole a soli 22.500 chilometri di distanza.

Leggi l'articolo integrale di Giordano Tedoldi su Libero in edicola oggi 8 novembre

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • nero60

    09 Novembre 2012 - 15:03

    speriamo colpisca camera senato e quirinale quando e' bella piena di sanguisughe

    Report

    Rispondi

  • cheope

    08 Novembre 2012 - 12:12

    Forse i maya avevano ragione, e il mondo vista la delinquenza, il ladrocinio,e tutto quello che stà succedendo deve proprio finire. Io spero che si sbricioli, e che un bel pezzo cada su camera e senato, quirinale, e sedi di partito e su tutti quelli che continuano a fare del male. Allora non sarebbe la fine del mondo, ma l'inizio.

    Report

    Rispondi

  • ioferdy

    08 Novembre 2012 - 12:12

    Ma se al tg... hanno detto che l'asteroide dei Maya-fine del mondo doveva essere grande come il Texas? Evidentemente c'è crisi anche per i Maya ed hanno dovuto fare Spending review pure loro, senno sai che IMU se colpisce l'itala!!

    Report

    Rispondi

  • peroperi

    08 Novembre 2012 - 10:10

    Speriamo che ci cada sulla testa come una gigantesca tegola se Monti si ricandiderà e vincerà.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog