Cerca

Omicidio Yara

"Liberate Bossetti, non dovrebbe stare in carcere"

"Liberate Bossetti, non dovrebbe stare in carcere"

Una petizione per liberare l'unico indagato per l'omicidio di Yara Gambirasio. Si chiama "Dissequestrate Massimo", e l'ha lanciata una milanese di 40 anni,  Cristina Gibi, per chiedere al ministro della Giustizia, Andrea Orlando, la concessione degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico per Massimo Bossetti, il carpentiere in carcere con l' accusa di essere l'omicida della ragazzina di Brembate.

Per ora le adesioni raccolte sono 200. Oltre ai domiciliari, si chiede al ministro di verificare perché la Corte ha "disatteso la legge in vigore sulla carcerazione preventiva". La Gibi si riferisce al "no"  della Corte d'Assise del tribunale di Bergamo, presieduta dal giudice Antonella Bertoja, di fronte alla richiesta avanzata nel corso dell'ultima udienza del processo, lunedì 21 dicembre, da parte dei legali di Bossetti.

Gli avvocati di Bossetti avevano presentato un' istanza di scarcerazione basata su una presunta insussistenza delle esigenze cautelari, anche alla luce dell' entrata in vigore della riforma della custodia. I due legali avevano aggiunto che il pericolo di reiterazione del reato non c'era.

"Fino al terzo grado di giudizio è giusto che Bossetti possa rimanere a casa con la propria famiglia", ha spiegato l' ideatrice della petizione. Il caso di Alberto Stasi ne è un esempio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • eden

    07 Gennaio 2016 - 17:05

    Ricordo che in Italia è stato abolito il processo indiziario e qui si continua su questa strada. Ci sono prove concrete o solo indizi? Tre dieci indizi non sono una prova e quindi se le cose dovessero stare così è un sequestro di persona senza se e senza ma, quindi anche i magistrati incorrerebbero in gravissimi reati. Uso il condizionale perché non conosco le carte.

    Report

    Rispondi

  • rossini1904

    07 Gennaio 2016 - 17:05

    Ma allora non avete capito niente. Sulla colpevolezza di Bossetti la Magistratura italiana, dopo i milioni di euro sprecati per le indagini, ci ha messo la faccia e si sta giocando gli scampoli di credibilità che le rimangono. Perciò, almeno in I grado deve essere condannato. Di qui l'accanimento contro di lui..

    Report

    Rispondi

  • Antoniodefrancisci51

    07 Gennaio 2016 - 16:04

    per me dovrebbe almeno ai domiciliari.

    Report

    Rispondi

  • veneziano49

    07 Gennaio 2016 - 14:02

    e ha ragione...intanto lo accuseranno comunque ...è già condannato..un'altra vicenda stasi....

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog