Cerca

La denuncia

Svaligiata la villa di Sgarbi. Bottino da capogiro: le cifre

Svaligiata la villa di Sgarbi. Bottino da capogiro: le cifre

La villa-museo di Vittorio Sgarbi a Ro Ferrarese è stata svaligiata dai ladri nelle scorse settimane. Lo ha denunciato ai Carabinieri lo stesso critico d'arte dopo aver verificato che in casa mancavano diversi pezzi importanti della collezione di famiglia. Racconta il Resto del Carlino che non ci sarebbe ancora certezza su quando sia stato messo a segno il furto. Sgarbi però ha la certezza dei libri antichi, manoscritti e disegni di valore che mancano. In particolare i ladri avrebbero portato via un disegno a carboncino e gessetti di Giovanni Battista Piazzetta, che raffigura San Giuseppe con il bambinello, rientrata da una retrospettiva a novembre 2014 da Città del Messico. Rubati anche due manoscritti di Felice Giani, uno dei quali è un taccuino con 14 disegni dell'artista, oltre che due libri antichi, uno di Benvenuto Cellini e uno di Paolo Mino. Il valore complessivo degli oggetti rubati si aggira sui 500mila euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cosimo.sgura

    28 Gennaio 2016 - 21:09

    Caro Sgarbi, hai la mia piena solidarietà. La verità è che che con il tuo spirito libero e anticonformismo ti fai tanti nemici politically correct. Sei un grande!!

    Report

    Rispondi

  • Chry

    28 Gennaio 2016 - 19:07

    ieri su Libero attaccava Renzi ed ora gli hanno svaligiato la casa, non c'è pace, Liberoquotidiano porta sfiga sempre a destra

    Report

    Rispondi

  • oldpeterjazz

    28 Gennaio 2016 - 16:04

    Su commissione ?

    Report

    Rispondi