Cerca

Il caso in Piemonte

La Cassazione: "Troppo vecchi per avere un figlio"

La madre partorì a 56 anni, il padre ne aveva 70. Per la Cassazione il divario d'età è inaccettabile: perdono l'affidamento di loro figlia

La Cassazione: "Troppo vecchi per avere un figlio"

Lei partorì quando aveva 56 anni, e il padre una settantina. Oggi la bimba, Viola, un nome di fantasia ha tre anni. E nessun genitore. Già, perché la Cassazione ha negato che i coniugi di Mirabello Monferrato, Gabriella Carsano e Luigi Deambrosis, possano essere madre e padre della piccola. Il motivo? Troppo vecchi. L'incredile storia è stata rilanciata dal sito de La Stampa, che spiega come la sentenza ha sostanzialmente confermato quello che già avevano stabilito i giudici in primo grado e in appello. La bimba, in seguito alla decisione presa nei precedenti gradi di giudizio, era stata tolta ai genitori dopo pochissime settimane di vita con il pretesto che era stata lasciata sola in auto. In realtà la coppia era stata assolta da quest'accusa, ma secondo quanto scritto dal sito de La Stampa, sulla decisione di togliere l'affidamento della piccolina, ha pesato il grande divario d'età tra la piccola e i genitori. Viola, nel frattempo, era stata affidata a una famiglia, e con la sentenza definitiva in Cassazione viene confermata la sua adottabilità. Da oggi in poi non potranno mai più vederla.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • nonnonorinco

    11 Novembre 2013 - 20:08

    che siamo alla frutta lo sapevamo ma questa......i troppo vecchi sono quelli che hanno giudicato, fine della libertà, lo diranno a lei quando sarà grande....mi piacerebbe sapere la risposta PAZZIA PURA,

    Report

    Rispondi

  • xaiury

    11 Novembre 2013 - 10:10

    Uno mi deve solo spiegare quale legge dello stato italiano hanno violato!!! La risposta è... nessuna! Dunque come fa un giudice a dire che i genitori sono troppo vecchi se non lo ha stabilito una legge? Questa è fanta-giustizia... non giustizia!!

    Report

    Rispondi

  • rovera

    10 Novembre 2013 - 06:06

    allora toglieteli anche a carmen russo, gianna nannini, senza poi ricordare lina wertmuller....Ma questi sono più brutti,più anonimi e sopratutto meno famosi. Uno stato che ti toglie i figli come fossero solo oggetti è la cosa più indegna per un sistema che si possa dire civile, ma si civile oggigiorno non c'è più nulla. FIRMIAMO UNA PETIZIONE PER AIUTARE QUESTI GENITORI. NON IGNORIAMO LA LORO TRAGEDIA. LIBERO, SE PUOI, ATTIVATI!

    Report

    Rispondi

  • taxpayer

    09 Novembre 2013 - 19:07

    Ancora un comportamento schizoide dela nostra societa': si forniscono i mezzi per procreare artificialmentead una coppia di anziani, poi ci si accorge che un giovane figlio di una madre settantenne e un padre ottantenne non puo' avere la vita facile - almeno giudicando col senso comume. Quei due sono scriteriati egoisti che hanno voluto un figlio a tutti i costi e contro le leggi di natura, ma la sentenza del tribunale e' ancora piu' sconcia in q .

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog