Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

L'uomo dell'integerrima Anna

Indagato il signor Finocchiaro:
abuso di ufficio e truffa

Anna Finocchiaro e Melchiorre Fidelbo

Anna Finocchiaro e Melchiorre Fidelbo

Melchiorre Fidelbo, il marito della senatrice del Pd, nel mirino per un raggiro su un appalto da 1,7 mln per l'informatizzazione dell'ospedale

 

Melchiorre Fidelbo. Chi è? Il marito dell'integerrima senatrice del Partito Democratico, Anna Finocchiaro. E che succede? Succede che Fidelbo è stato rinviato a giudizio, insieme ad altre tre persone, nell'ambito dell'inchiesta sulla procedura amministrativa che aveva portato, a Catania, all'affidamento senza gara dell'appalto per l'informatizzazione del Presidio terrotoriale di assistenz (Pta) di Giarre. Non solo. Pare che la Finocchiaro possa entrare nel Consiglio superiore della magistratura. Ma, a questo punto, sarà il caso?

I nomi - L'appalto era stato affidato alla società Solsamb srl, guarda caso la società guidata da Fidelbo. Gli altri rinviati a giudizio sono il manager dell'Asp etnea, Antonio Scavone, l'ex direttore amministrativo dell'Azienda sanitaria provinciale di Catania, Giuseppe Calaciura, e il direttore amministrativo dell'Asp, Giovanni Puglisi. E' stata invece prosciolta la responsabile del procedimento, Elisabetta Caponetto. Il gip, Marina Rizza, ha accolto la richiesta del pm, Alessandro La Rosa.

Le accuse - Nel dettaglio, gli imputati - tra cui il signor Finocchiaro - devono rispondere di abuso di ufficio e di truffa su un appalto da 1,7 milioni di euro per l'informatizzazione del sistema ospedaliero. Secondo l'accusa, Fidelbo avrebbe fatto delle pressioni indebite sui dirigenti dell'Asp, e dalle indagini risulta che anche Scavone avrebbe avuto un ruolo importante nel favorire l'affidamento dell'appalto alla Solsamb.  

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • paolopc

    03 February 2013 - 23:11

    ciao

    Rispondi

  • paolopc

    03 February 2013 - 23:11

    vergognatevi snob schifosi da inquadrare a distanza perche se zoommi vicino vedi le rughe della malignita del furbo,del malvagio del opportunista del bugiardo ,che ca...di politici di mer...siete pensando solo hai vostri sporchi affari ,ma sapiate che il web non dimentica ,non passegerete mai piu a faccia alta e non e poco godetevela.

    Rispondi

  • busdel

    28 October 2012 - 10:10

    Sentire la Finocchiaro è veramente pesante, anche lei nel parlare fa sempre riferimento a Berlusconi. Penso non sia adatta al CSM saluti

    Rispondi

  • Free100

    26 October 2012 - 20:08

    Sono andato a vedere il sito della Solsamb srl (www.solsamb.it). Sotto la voce “curricola” c'è soltanto il Suo curriculum; sotto la voce “Soci” compare generico “diversi Professionisti Medici”. Dal curriculum: “Coordina il progetto del Registro Tumori Integrato (RTI ) di Catania, e dal 2004 è segretario-coordinatore del Comitato Tecnico Scientifico-RTI , ecc.”, mentre da sito si evince che la Solsamb fornisce, presumo a pagamento, il programma “SOLRETI” che è, sempre dal sito Solsamb, “Software intelligente, automatico con la Integrazione dell Foni per la lavorazione dei dati oncologici di un Registro Tumori”. In pratica lei collabora (o possiede?) con la Solsamb e fa parte di RTI, che presumo prenda decisioni e suggerisca soluzioni in campo oncologico. Scusi, Professore, ma non ci vede un piiiiiccolo conflitto di interessi? Scusi Onorevole Finocchiaro, che mi risulta essere un magistrato, ma non ha visto questo conflitto di interessi? Ma davvero si sente moralmente degna del CSM?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Shopping