Cerca

Controffensiva

Pdl, Fitto contro Alfano: "Su Berlusconi tradisce se stesso"

Il capo dei lealisti durissimo su decadenza, legge di stabilità, fiducia al governo e destino del Cavaliere

Raffaele Fitto

Raffaele Fitto

"Vi sono momenti in cui è necessaria assoluta chiarezza. Le dichiarazioni di oggi di Alfano mostrano evidentemente una rotta alternativa rispetto a quella indicata da Silvio Berlusconi e dagli elettori di centrodestra". Raffaele Fitto non attende molto per replicare all'intervista di Angelino Alfano a Sky Tg24 e lo fa all'insegna della contrapposizione totale. "Si dà di fatto per acquisito il voto sulla decadenza di Silvio Berlusconi - attacca il capo dei lealisti -, e quindi si accetta che la sinistra tenti di espellere dalle istituzioni il nostro leader". Il problema, second Fitto, non è però solo la decadenza: "Si finge di non vedere che l'impostazione della legge di stabilità è lontanissima dai nostri impegni elettorali, e reintroduce le tasse sulla casa, proprio quelle che avevamo promesso di cancellare". E quando Alfano spiega che Berlusconi, in quanto interdetto e quasi sicuramente decaduto, sarà il candidato premier del centrodestra "al prossimo giro", l'ex governatore pugliese non ci sta puntando il dito contro "l'ulteriore dimenticanza" del vicepremier: "Silvio Berlusconi è stato scelto, ancora nel febbraio scorso, da oltre 9 milioni di elettori, e tutti noi siamo entrati in Parlamento sotto un simbolo che recava la scritta Berlusconi Presidente". Come dire: nessuno può mettere in freezer il Cavaliere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giorgio_collarin

    12 Novembre 2013 - 03:03

    come vice prenditi la Santanche'!!! Alfano e i suoi seguaci, lasciali perdere: si autodistruggeranno da soli!!! Le larghe intese ricordano le "convergenze parallele" ma allora c'erano veri politici!!! Quelli suddetti sono politicanti!!!

    Report

    Rispondi

  • LELEVAL

    11 Novembre 2013 - 12:12

    Caro Angelino, Fini non ti ha insegnato nulla ???

    Report

    Rispondi

  • Ermocrate

    11 Novembre 2013 - 10:10

    Caro Angelino; gouardati allo specchio, ascolta la registrazione di quando parli, poi chidi a te stesso se daresti fiducia a quello che ha visto ed ascoltato. Con certe qualita' si si nasce vedi carisma comunicabilita' simpatia etc etc etc.

    Report

    Rispondi

  • Dedy

    11 Novembre 2013 - 10:10

    Falchi....cacciatori di poltrone, alle prossime elezioni gli Italiani che voi ignorate ve la faranno pagare cara, mai sentito i "falchi" parlare dei nostri problemi

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog